venerdì 17 luglio 2015

Apparizioni estive e 30 Day ship meme

Buon caldo a tutti! Siete vivi o a rischio scioglimento? Giustamente, dopo le imprecazioni per l'estate schifida dell'anno scorso a questo giro ci stiamo beccando un'afa africana di tutto rispetto, spero che abbiate a disposizioni ventilatori, aria condizionata o almeno docce fredde.

Sì, ricordo il meme di Millefoglie sulle copertine, e non ci ho rinunciato! Nel frattempo però ho pescato una lista di meme carinissimi e ho deciso di pubblicare qualcosina dai suddetti. Inizio con una parte di un 30 days meme dedicato alle proprie coppie preferite. Niente toglie che più in là lo continui e finisca, nel frattempo lascio qui le prime risposte.
Metto il link al meme completo, chiunque fosse incuriosito/interessato è il benvenuto a iniziarlo!

* Day 01 - What is your current favorite ship?

I known several villains who were perfect gentleman.
In questo momento sto leggendo il sesto volume della saga di Amelia Peabody (Il mistero della città perduta, uscito come gli altri per Tea), un'archeologa dell'Ottocento con uno spirito incredibile che passa la vita tra Londra e l'Egitto (il Sudan, in questo libro) insieme al suo compare partner nel crim amato marito, archeologo a sua volta e il loro scapestrato figliolo (ora decenne) Walter Peabody Emerson detto Ramses.
ADORO questi libri. Sono tutti scritti sotto forma di diario estremamente accurato di Amelia, seguono le varie e reali stagioni archeologiche ottocentesche e danno un quadro ben definito, senza mai diventare noioso, della vita degli inglesi di allora, a casa e in Egitto.

L'autrice è la bravissima Elizabeth Peters, pseudonimo di Barbara Mertz, reale archeologa oggi
scomparsa ma più viva che mai grazie ad Amelia e, spero proprio, le sue personali scoperte archeologiche.
Si vede benissimo che i libri sono stati scritti da una persona che l'archeologa egizia la faceva di mestiere, e una delle cose più belle della saga è che riesce a trasportarti davvero in Egitto. Quando leggi ti ritrovi nel deserto, al Cairo, nei pressi delle oasi, in mezzo ai mille personaggi che Amelia e i suoi incontrano durante le spedizioni nel loro Paese estero preferito, che considerano la loro seconda casa. Anche le parti ambientate a Londra sono fantastiche e nel loro essere numericamente inferiori rispetto a quelle egiziane, quando capitano suscitano ancor più curiosità.

Insieme all'ambientazione appassionante, l'aspetto migliore dei libri è rappresentato dai personaggi.
Amo con tutto il cuore la famiglia di Amelia e le avventure che vivono non mi stufano mai, nel corso dei libri l'affetto nei loro confronti cresce sempre di più e ho perso il conto delle volte in cui sono scoppiata a ridere o mi sono ritrovata a sorridere per quello che fanno e dicono.

Amelia è molto intelligente, involontariamente divertente (nel modo più bello), ha un debole per  i misteri (così come per le giovani coppie bisognose d'aiuto) e è decisa a non farsi mettere i piedi in testa da nessuno. Per il resto, è innamorata più che mai dell'egittologia e del marito.
Amelia ed Emerson continuano a essere la mia coppia del cuore ogni volta che inizio un nuovo diario/resoconto, perché sono semplicemente meravigliosi, possiedono il genere di rapporto che vorresti più che mai  nella vita reale con la persona di cui sei innamorato.
Si amano profondamente, si rispettano e stimano, hanno una chimica incredibile e bisticciano in continuazione, perfettamente consapevoli che queste discussioni danno un pepe immancabile alle loro vite. Nel primo libro secondo me l'autrice ha voluto omaggiare consapevolmente Orgoglio e Pregiudizio, perché pur essendo Amelia ed Emerson personaggi indipendenti e a se stanti, copie di nessuno, le dinamiche nei rapporti e la loro evoluzione seguono palesemente lo stesso sentiero (con tanto di Bingley e Jane d'accompagnamento) - uno dei miei preferiti, se non IL mio preferito in assoluto per quanto riguarda l'amore romantico (e non solo), diciamocelo.

Sono incapaci di stufarsi l'uno dell'altra, ed è meraviglioso vedere come passano gli anni ma l'amore è sempre lì, e con lui la disperazione quando per un motivo o un altro temono di potersi perdere l'un l'altra. E in tutto questo, credetemi, non sono artificiosi: sono personaggi umanissimi e sinceramente penso che solo le persone più tristemente ciniche potrebbero leggere di loro e pensare che un rapporto del genere non è possibile (personalmente, non mi accontenterei di niente di meno. Meglio liberi e indipendenti che male e medriocramente accompagnati).
Hanno un solo figlio ma dà dare per dieci, e volendo potrebbe avere uno spin-off tutto suo. Servirebbe un altro post solo per parlare di Ramses XD
Consiglierei a tutti gli amanti di avventura, Egitto e personaggi simpatici e accattivanti di provare questi libri! Vi sarete accorti che io sono entusiasta (ma dai!) ma anche senza arrivare al mio livello di affetto, penso proprio che ci sia molto di che divertirsi leggendo di Amelia e della sua vita in bilico tra Inghilterra ed Egitto.

4 commenti:

  1. Questo caldo ci sta proprio distruggendo x_x

    per il cover meme non c'è fretta :D
    poi mi hai anche fatto scoprire questo altro meme *___* me lo segno così poi lo faccio anche io più in là!
    Non sapevo leggessi la Peters! Io ho scoperto i suoi libri per caso e dovrei recuperarne alcuni, ma quelli che ho letto li adoro! Sono divertentissimi ed appassionanti! La famiglia di Amelia (lei compresa ovviamente) è fantastica! Hai fatto proprio un'ottima scelta. Amelia ed Emerson sono una coppia indistruttibile <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che il meme ti piaccia, non vedo l'ora di leggere le tue risposte in futuro! *_*

      Davvero conosci la Peters?? Mi fa veramente piacere, non avevo ancora incontrato nessuno che la conoscesse di già! :D Divertentissimi ed appassionanti penso siano gli aggettivi perfetti per descrivere questi libri <3 E mi hai tolto le parole di bocca su di loro e Amelia ed Emerson, davvero!

      Elimina
  2. nooooo! adesso questi libri li voglio anche io! e voglio fare i meme anche io! mannaggia! perché sono passata da qui? perché??? ;A;

    *fugge*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, per me è la reazione più bella che potrei suscitare! x3 Tra parentesi, li trovi tutti scontati su Amazon *_*

      Elimina